Finanza Etica

Approccio che tiene in considerazione fattori ambientali, sociali e di governance nella selezione e gestione degli investimenti.

servizi sulla CSR di CSR Value

Questa definizione, volutamente generica, consente di includere tutte le strategie adottate per considerare nelle scelte d’investimento informazioni legate a temi come: ambiente, società, trasparenza e orientamento al lungo periodo nella gestione aziendale; nonchè in alcuni casi ad elementi di natura etica.

IL MANIFESTO DELLA FINANZA ETICA

Nel nostro Paese, l’associazione per la finanza etica (Afe), ha creato il proprio “Manifesto della finanza etica“, basandosi sulla considerazione delle esperienze ’storiche’ e di qualità nei vari paesi e culture. Questo documento ha raccolto nel tempo un sempre più vasto consenso.

I punti fondamentali espressi dal Manifesto sono:

  • Considera che il credito, in tutte le sue forme, sia un diritto umano.
  • Considera l’efficienza una componente della responsabilità etica.
  • Non ritiene legittimo l’arricchimento basato sul solo possesso e scambio di denaro.
  • E’ trasparente.
  • Prevede la partecipazione alle scelte importanti dell’impresa non solo da parte dei soci, ma anche dei risparmiatori.
  • Ha come criteri di riferimento per gli impieghi la responsabilità sociale ed ambientale.
  • Richiede un’adesione globale e coerente da parte del gestore che ne orienta tutta la attività.

Vedi anche la definzione di Finanza etica di Wikipedia

Fonte: https://www.borsaitaliana.it/notizie/sotto-la-lente/finanzaetica.htm